EUROFIDI: L'ENNESIMO FALLIMENTO DELLA GIUNTA CHIAMPARINO.

Dopo aver perso il Salone del Libro, il Piemonte sta perdendo il più importante Consorzio creditizio italiano: Eurofidi. 
235 lavoratori di cui più di 100 impiegati in Piemonte rischiano il loro lavoro. 21.000 (!) imprese con più di 100.000 lavoratori e con crediti garantiti per 667 milioni di euro rischiano seriamente di andare in grandissima difficoltà. 
Non c'importa che la Giunta abbia dichiarato che "ce l'abbiamo messa tutta". Noi e i piemontesi vorremmo che una Giunta regionale oltre ad occuparsi di un problema lo risolva! 
Così come siamo stufi, dopo più di 2 anni di governo, che i problemi siano sempre responsabilità di altri.
L'incapacità di questa Giunta e maggioranza è sempre più evidente.