PSICHIATRIA: ACCOLTA NOSTRA RICHIESTA DI UN CONSIGLIO APERTO SULLA PSICHIATRIA.

Oggi la conferenza capigruppo ha accolto la nostra richiesta di convocare un Consiglio regionale aperto sulla psichiatria piemontese, calendarizzato già per il prossimo martedì.
Dopo il voto da parte della giunta regionale di una delibera di riordino dell’assistenza ai pazienti psichiatrici illegittima e nociva per l’intero sistema, abbiamo chiesto al Consiglio di voler affrontare il tema.
L’augurio è che martedì il Consiglio rappresenti una buona occasione per affrontare in modo serio il problema e che questa maggioranza, almeno sulla salute mentale sia disposta ad andare oltre ad ideologie e dettami di partito per il bene dei piemontesi più fragili e oggi più indifesi”.