LUDOPATIA, LA SINISTRA VALUTI NOSTRE PROPOSTE.

“Saitta e Pentenero prima di presentare nuove proposte di legge valuti gli aspetti positivi di quelle già depositate in Consiglio” lo dichiara il consigliere regionale di Forza Italia, Gian Luca Vignale, dopo aver appreso della volontà dei due assessori di definire un nuovo disegno di legge per il contrasto al gioco d’azzardo.

 “Il gruppo di Forza Italia – spiega Vignale – ha già presentato una proposta di legge  che per la prima volta in Italia affronta il problema sotto l’aspetto sanitario e socio-asssistenziale e prevede specifiche tutele e contributi per garantire sostegni legali ai Comuni che tentano di arginare il fenomeno della ludopatia”.

 “Siamo ben lieti – continua – che anche questa maggioranza regionale voglia finalmente affrontare il problema e sostenere i piemontesi in questo difficile percorso di cura e riabilitazione, ma invitiamo l’intero centro sinistra a valutare la nostra proposta prima di portare al voto del Consiglio regionale un secondo testo di legge che altro che non farebbe che allungare i tempi di discussione su una problematica sempre più urgente.”.

 “Su questioni tanto importanti e delicate – conclude Vignale -  siamo assolutamente pronti al confronto e al dialogo pur di dare ai piemontesi gli aiuti necessari. Ci auguriamo che la maggioranza comprenda l’urgenza del tema e  abbia lo stesso senso di responsabilità”.