L'assessore ai parchi della Regione Piemonte Gian Luca Vignale in visista all'Alpe Veglia

L’Assessore regionale ai Parchi della Regione Piemonte Dott. Gianluca VIGNALE ha visitato ieri, in data 30 luglio 2013, il Parco Naturale Veglia Devero.

Accompagnato dal Presidente della Comunità delle Aree Protette dell’Ossola nonché Sindaco di Varzo, Alessio LORENZI,  dal Sindaco del Comune di Trasquera Geremia MAGLIOCCO, dal Presidente dell’Ente di Gestione delle Aree Protette dell’Ossola, Graziano UTTINI, e dai consiglieri dell’Ente,  Aldo GIRLANDA  e Germano PANZIERA.

L’Assessore VIGNALE ha visitato la splendida conca dell’Alpe Veglia; il sopralluogo è stato reso possibile grazie all’impegno e al pronto intervento dei volontari della Protezione Civile di Varzo e del Consorzio Miglioramento Alpe Veglia che, all’indomani dei violenti temporali del 29 giugno, hanno prontamente ripristinato la viabilità di accesso al Parco.

L’Assessore VIGNALE ha così potuto “toccare con mano” la problematica inerente l’accessibilità viaria verso l’Alpe Veglia e le difficoltà che le Amministrazioni locali e l’Ente di Gestione delle Aree Protette dell’Ossola si trovano continuamente a dover fronteggiare ad ogni modesto evento di pioggia durante il già breve periodo di accessibilità turistica (da giugno a ottobre) all’Alpe Veglia.

L’Assessore ha comunicato la propria disponibilità ad utilizzare adeguati strumenti per la programmazione degli investimenti volti a risolvere in modo DEFINITIVO ED IN MASSIMA SICUREZZA l’accesso all’ALPE VEGLIA con una soluzione funiviaria che i rappresentanti degli enti intervenuti gli hanno sottoposto anche a seguito dei Deliberati Consigliari recentemente adottati, non escludendo la possibilità del coinvolgimento di investimenti privati.

Al termine della breve visita l’Assessore VIGNALE, colpito dalla bellezza e dall’ospitalità dell’area, si è impegnato a tornare per recarsi con maggior tempo a disposizione nel Parco dell’Alpe Devero e nel Parco dell’Alta Valle Antrona.