ATC

Vignale (FI): ATC risparmiati 4 milioni di euro, rallentando la burocrazia.

“Far risparmiare 5 milioni di euro alle casse Atc e altrettanti agli assegnatari delle case popolari”, questo l’obiettivo dell’emendamento al Bilancio 2014 presentato dal consigliere Gian Luca Vignale e approvato ieri dalla Commissione Consiliare.


Chiamparino smentisce Renzi

Vignale (FI): taglia il bonus bebè.

“Il centro sinistra taglia sulle politiche sociali e sugli oratori” lo annuncia Gian Luca Vignale, al termine del proseguimento esame del disegno di legge n. 48 "Assestamento al bilancio di previsione per l'anno finanziario 2014” avvenuto oggi in Prima Commissione Consiliare.

Piano di rientro

Vignale (FI): Rischio 160 nuovi esodati.

“Il piano di rientro finanziario varato oggi dalla giunta regionale, che prevede la dichiarazione di eccedenza del personale rischia solo di bloccare il percorso di stabilizzazione dei precari regionali e di creare 160 nuovi esodati”, lo dichiara il consigliere regionale di Forza Italia, Gian Luca Vignale, prima assessore al personale della Regione Piemonte.

Un locale da milioni di euro per l'ATO3?

Vignale (FI): Bloccare subito questa spesa folle.

In tempi di crisi e difficoltà economica il presidente dell’Ato3, anziché presentare un piano di riduzione delle spese, ha ben pensato di rescindere un affitto con un costo annuo di 73 mila euro per comprare una nuova sede una, alla modica cifra di 2 milioni di euro.

Virus Ebola.

Vignale (FI): Protocolli non diffusi.

“Forse l’assessore Saitta non lo sa ma la teoria non corrisponde sempre alla pratica” così il consigliere regionale Gian Luca Vignale commenta la risposta data in Consiglio Regionale in merito alla sua interrogazione sul virus ebola in Piemonte.

Virus Ebola. il Piemonte è preparato?

Vignale (FI): Interrogazione in Regione.

Un’interrogazione in Regione per sapere se il nostro sistema sanitario è stato adeguatamente allertato, se è pronto per fronteggiare un eventuale rischio di diffusione dell’ebola e quali siano le precauzioni che si stanno mettendo in campo per prevenirla.

Assegni di studio

Vignale (FI): la sinistra radicale vince e nega il diritto alla libera scelta educativa dei piemontesi.

“La bocciatura della nostra mozione mette nero su bianco l’ostilità di questa maggioranza nei confronti delle scuole paritarie e la sonora sconfitta del popolare Gariglio a vantaggio di tutte le ali meno moderate della sinistra”. Lo dichiara Gian Luca Vignale, relativamente alla bocciatura in Consiglio Regionale della mozione di Forza Italia che richiedeva la celere pubblicazione del bando per gli assegni di studi per l’anno scolastico 2013-2014, utilizzando la modalità on line, già sperimentata l’anno scorso.

ATC (FI): Riforma non da una sola casa in più ai piemontesi.

Emendamenti di Forza Italia per programmare un piano casa piemontese.

"Oggi il centro sinistra ha provato a votare una riforma delle Atc che non darà una sola casa in più ai piemontesi". A sostenerlo sono i consiglieri regionali di Forza Italia commentando il disegno di legge n. 3 approvato oggi in Consiglio regionale piemontese.

ATC: Chiamparino contro tutti

Bruciati i tempi di discussione, bocciato l'emendamento di riduzione dei compensi as direttori.
Serve una riforma piu' innovativa e coraggiosa.

Sconcerto dei consiglieri azzurri alla fine della discussione in Seconda Commissione consiliare sul Disegno di legge di riordino delle Agenzie territoriali per la casa.

Ruffino (FI) Paritarie

La politica abbandoni l'ascia di guerra e avvii stagione dedicata alle famiglie.

"L’accordo raggiunto per l’apertura di una sezione primavera a Torino è frutto unicamente dela volontà di collaborazione da parte di chi da sempre si occupa di operare per una buona scuola a favore di bambini e famiglie" lo dichiara Daniela Ruffino in merito all’intesa raggiunta ieri tra Regione, Fism e Comune per la trasformazione di una sezione della scuola materna paritaria di via Thures a Torino in sezione primavera.

Ruffino - Vignale (FI) Trasporto Pubblico Locale: nessuna strategia e in controtendenza con le promesse elettorali

"Oggi è definitivamente finita la campagna elettorale e il centro sinistra ha mostrato le sue vere intenzioni", lo affermano Gian Luca Vignale, consigliere regionale di Forza Italia e Daniela Ruffino, vicepresidente del Consiglio Regionale a margine della II Commissione consiliare che si è tenuta questo pomeriggio.

Porchietto - Vignale (FI) Sanità

Oggi nostro atteggiamento di responsabilità. Nel piano Saitta nemmeno un euro per l'edilizia sanitaria.

“Oggi l’assessore Saitta ha chiesto di approvare una proposta di deliberazione in zona cesarini, per permettere alla nostra Regione di sedersi al tavolo nazionale sulla sanità, il cosiddetto Tavolo Massicci, con una proposta concreta.

Edizione 2014 di Montagne dal Vivo, musica e cultura in alta quota

Inizierà domani Montagne dal Vivo, rassegna estiva dei Comuni montani, ideato l’anno scorso dall’assessore regionale all’Economia Montana Gian Luca Vignale.

“Montagne dal Vivo – spiega Vignale, promotore della prima edizione – nasce dalla volontà di unire l’arte dello spettacolo con la bellezza delle montagne piemontese per valorizzarne le grandi potenzialità turistiche e culturali.

Programmati i lavori del Consiglio Regionale Piemontese

Vignale: le proposte della maggioranza saranno atti concreti o promesse elettorali?

“I molti impegni assunti oggi in Consiglio Regionale dal presidente Chiamparino purtroppo si dovranno scontrare con le risicate risorse della Regione”, lo ha dichiarato oggi Gian Luca Vignale, consigliere regionale di Forza Italia in Consiglio Regionale.

Regione Piemonte e IRES presentano: progetti per promuovere la fruibilità turistica e ricreativa in aree interessate da attività estrattive

Avviato il piano di valorizzazione e fruibilità turistica delle cave piemontesi. 

Per raccogliere, e finanziarie, i migliori progetti ed idee la Regione Piemonte ha siglato una convenzione con Ires Piemonte, che, a partire da studi e ricognizioni specifiche per il tema affrontato pubblicherà un bando on line.

Regione Piemonte e IRES presentano:

progetti per promuovere la fruibilità turistica e ricreativa in aree interessate da attività estrattive.

Avviato il piano di valorizzazione e fruibilità turistica delle cave piemontesi.
Per raccogliere, e finanziarie, i migliori progetti ed idee la Regione Piemonte ha siglato una convenzione con Ires Piemonte, che, a partire da studi e ricognizioni specifiche per il tema affrontato pubblicherà un bando on line.

Grande coraggio di Gemma Amprino, chi al posto suo avrebbe già rinunciato?

Nel nostro Piemonte accade che al confronto si preferiscano le minacce e le violenze. Accade anche che una donna, un sindaco, risponda con l'unica arma che ha: la normalità. 

Gemma Amprino, sindaco di Susa, nonostante abbia già ricevuto cinque minacce di morte, solo perchè difende un'opera che ritiene importante per la collettività che rappresenta, da anni va avanti con la sua straordinaria normalità. Chi ancora crede che siamo tutti uguali, si fermi a pensare al coraggio di questa donna e alla passione politica che la muove. In quanti al posto suo avrebbero già rinunciato?

Attività Estrattive

Presentazione seminario Attività Estrattive:
Un patrimonio da valorizzare.

Dialogo e trasparenza al centro del programma elettorale

Nuovo ashtag: #puntasuvignale

Più che una campagna elettorale sarà un dialogo continuo con i cittadini, nelle piazze, su internet, o via smartphone. L’obiettivo sarà intensificare i momenti di confronto e dibatttito su un programma elettorale definito “partecipato”, ovvero frutto di un lavoro di coordinamento e ascolto tra categorie professionali, associazioni e cittadini.

Burocrazia Zero: quasi 3 milioni di euro in meno ogni anno

Approvata una delibera dell'assessore Vignale sulle misure di conservazione nella rete Natura 2000.

Permettere un risparmio di circa 3 milioni di euro all’anno a cittadini e imprese, semplificando  la vita. Questo l’obiettivo delle nuove misure di conservazione per la tutela della Rete Natura 2000 del Piemonte, approvate ieri dalla giunta regionale su proposta dell’assessore ai Parchi e alle aree protette, Gian Luca Vignale.